Autore Giorgia V

Arriva Period Girl, l’eroina senza macchia

Arriva in libreria il 29 ottobre il mio nuovo romanzo per giovani adulte e adulti, Period Girl, pubblicato da Settenove, il primo romanzo in Italia in cui le mestruazioni, da tabù innominabile, diventano assolute protagoniste, con tutta l’intenzione di rivoluzionare… Continua a leggere →

“Mi piace spiderman…e allora?” va in Russia!

Una bellissima notizia! “Mi piace Spiderman… e allora?“, il mio libro edito da Settenove, verrà tradotto e pubblicato in Russia. Ne hai fatta di strada, piccola Cloe…La tua storia è stata letta da tanti bambini e bambine ed è diventata… Continua a leggere →

Period Girl: in libreria dal 29 ottobre!

Le mestruazioni fanno schifo. Le mestruazioni sono dolorose. Le mestruazioni sono una palla! Quante volte lo abbiamo pensato? Ma tutto questo sta per cambiare.. “Period Girl”, il mio nuovo romanzo in uscita per Settenove, sarà in libreria dal 29 ottobre…. Continua a leggere →

Il verso delle donne

L’altra sera ho assistito a un incontro sulla poesia. Io e una manciata di persone componevamo un pubblico esiguo e per lo più attempato. Ascoltavo i relatori e guardavo queste persone attorno a me ed, ecco, ho pensato che eravamo… Continua a leggere →

La malinconia di fine estate

La malinconia post vacanze è uno stato d’assenza. Si insinua nella pelle lentamente senza mai esplodere e ti tiene compagnia come un nodo invisibile, che rende i bordi della vita un po’ più tediosi al tatto. È l’impalpabile sensazione di… Continua a leggere →

Sul concetto di identità di genere

In questo periodo, grazie alle legge #Zan, si parla molto di identità di genere. Io come scrittrice ho dato, su questo tema, il mio contributo con il romanzo “Ti amo in tutti i generi del mondo” in cui Sasha, il/la protagonista insieme a… Continua a leggere →

Viviamo in un tempo privo di anima

In un tempo privo di anima, l’arte e la cultura, che sono nutrimento dell’anima, non vengono sostenute. La natura, sorgente e casa dell’anima, non viene rispettata. Priva di riparo e di nutrimento, l’anima si assottiglia e si perde fra le… Continua a leggere →

La diversità è meraviglia

Sempre mi commuove la parte di esistere in cui restiamo nascosti, lo sguardo di chi non può vedere, l’amore di chi non è amato, i passi di chi non può spostarsi. Sempre mi commuove lo sforzo di raggiungere ciò che… Continua a leggere →

Ripensare i modelli e l’immaginario colletivo

È giusto e naturale che, se nel corso del tempo la società evolva, evolvano anche i suoi modelli. Modificare dunque gli spazi pubblici in senso evolutivo non è sbagliato. Non si tratta infatti di cancellare o censurare le personalità che… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2020 Giorgia Vezzoli — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑