Il rumore delle foglie
che si sgretolano sotto le suole
fa il suono di un autunno lento,
di un canto eterno,
dei frantumi di un cuore
che ha molto amato
e si dissolve nel vento.